70 anni in 70 ricette,

A Tavola con il Peperone - Gazpacho di Peperoni rossi Orzo Peperoni verdi e pomodorini

mercoledì, agosto 07, 2019 mammaagnese24@gmail.com 1 Comments

Con pochi spicci una grande ricetta gustosissima e per di più sana.
Cosa dire di più... è proprio con questa interessante proposta  a base di peperoni rossi quadrati e peperoni verdi corno di bue, che chiudo il cerchio dedicato al contest del "Peperone di Carmagnola". Pensate ben 70 anni quest'anno si festeggia in questa bella location Piemontese, una fiera tra le più importanti interamente dedicata ad un unico Ortaggio, il Peperone.
Una verdura che ben si sposa a tutto, perfetta nelle classiche ricette ma in egual modo strepitosa anche in proposte fusion o creative.


GAZPACHO PICCANTE  DI PEPERONI ROSSI ORZO PERLATO  E PEPERONI VERDI 




INGREDIENTI
per 4 persone
Tempo di preparazione 60 minuti

4 Peperoni rossi quadrati
1 cipolla rossa
1/2 Bicchiere di acqua
4 Cubetti di ghiaccio
1 Spicchio di aglio
Olio extravergine di oliva biologico
Sale
Pepe macinato al momento

300 g di Orzo perlato
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

4 Peperoni corno di bue
1 spicchio di aglio
sale
Olio extravergine di oliva

16 Pomodorini ciliegino



PROCEDIMENTO

Pulire i peperoni rossi togliendo filamenti e semi, tagliarli in 4 parti, disporre in una placca con carta da forno, disporli dalla parte della pelle, spennellare con olio per bene
infornare per 30 minuti in forno statico a 200°
Quando pronti effettuare lo shock termico i acqua e ghiaccio, asciugare e togliere la buccia
Tagliare la cipolla a julienne ed insieme ai peperoni frullare il tutto, aggiungendo alcuni cubetti di ghiaccio, il sale, due cucchiai di olio e l'aglio, aggiungere l'acqua a piacere fino ad ottenere la consistenza che preferite.
Aggiustare di sale e pepe, mettere da parte.
Cuocere in acqua bollente salata l'orzo, gli ultimi minuti inserire nell'acqua i pomodorini, dopo aver praticato una incisione a croce, toglieteli e spellateli e metteteli da parte,
scolare l'orzo, condire con alcuni cucchiai di olio, mettere da parte.
Pulire i peperoni verdi corno di bue, togliere semi e filamenti bianchi interni, tagliare a julienne, possibilmente tutti di egual misura, scottare per qualche minuto i peperoni in olio  aromatizzato all'aglio, togliere dalla padella alcune julienne di peperone per l'impiatto, far saltare l'orzo nel rimanente, servire.
Impiattare a piacere, oppure lasciatevi  influenzare dalle foto!



Questa ricetta partecipa al Contest "70 Anni in 70 Ricette" indetto dal Consorzio di Tutela del Peperone di Carmagnola, in collaborazione con il Comune di CarmagnolaAIFB Associazione Italiana Food Blogger, Gruppo Editoriale More News ed Associazione Ristoratori della Tavolozza.













1 commento:

  1. Questa ricetta partecipa al Contest "70 Anni in 70 Ricette" indetto dal Consorzio di Tutela del Peperone di Carmagnola, in collaborazione con il Comune di Carmagnola, AIFB Associazione Italiana Food Blogger, Gruppo Editoriale More News ed Associazione Ristoratori della Tavolozza.

    RispondiElimina

Chi inserisce un commento deve essere consapevole che ACCONSENTE a pubblicare il link al proprio profilo tra i commenti. Prima di commentare, consultare la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.