mela pink lady,

Risotto sano con mela zucchina e fonduta di formaggio

mercoledì, febbraio 12, 2020 mammaagnese24@gmail.com 4 Comments


Una cucina sempre più creativa mantenendo salde le basi nella ricerca di piatti salutari, è il nuovo must degli ultimi anni. Già perchè è sempre più palese che siamo quello che mangiamo ed è quindi sempre più fondamentale avere cura  di scegliere ingredienti sani, possibilmente biologici che consentano al nostro organismo di rafforzare sopratutto le difese immunitarie, quindi ben vengano i cereali, le granaglie, la frutta e la verdura, per un apporto di vitamine e sali minerali.

Questo risotto ad esempio è un connubio di acidità e dolcezza unico una perfetta armonia tra una mela ed una zucchina...

L'amore per le cose buone e sane, ha incontrato il risotto, rendendolo un piatto perfetto e ricco di gusto


La mela incontra la zucchina




Ingredienti per 4 persone

Per il brodo vegetale
2 carote
2 gambi di sedano
2 spicchi di aglio
1 cipolla gialla tagliata a metà ed abbrustolita
1 foglia di alloro
Pepe in grani
Sale

Per il risotto
300 g di riso carnaroli
1 zucchina grande Biologica
1 Mela Pink Lady
1 noce di burro
40 g di formaggio stagionato grattugiato
1 bicchiere di vino bianco fermo
Sale

Per la fonduta di Formaggio
200 g di formaggio semi stagionato a dadini
Latte

Impiatto
Fiori eduli
mirepoix di zucchina saltata in padella
mirepoix di mela saltata in padella




Procedimento
Preparare un brodo vegetale.
Quando pronto, prelevare la cipolla e sfaldarla in una casseruola con quattro cucchiai di olio d’oliva. Lasciare insaporire per qualche minuto.
Tagliare a mirepoix una zucchina, unirne metà in casseruola con la cipolla, lasciar cuocere per una decina di minuti con il coperchio.
Sbucciare la mela, tagliarla a mirepoix, aggiungerne un terzo al sugo di zucchine.
Al resto della mela unire un cucchiaino di zucchero ed un bicchierino di vino bianco fermo, mettere da parte.

Passare al mixer grossolanamente il sugo di zucchina e mela, versore il riso, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco fermo, iniziare la cottura con il brodo.
Sciogliere il formaggio semi stagionato tagliato a piccoli pezzi in un quantitativo di latte a coprire, deve essere sufficientemente liquido da mettere poi in una sac a poque.
Nel frattempo che il risotto cuoce, spadellare velocemente la mirepoix di zucchine, salare e mettere da parte.
In un'altra padella dopo aver scolato la mirepoix di mela spadellare velocemente la stessa e mettere da parte.

Mantecare il risotto con una noce di burro e due cucchiai di formaggio stagionato grattugiato ed impiattare, in ogni porzione fare dei ciuffetti con la fondua di formaggio ed ultimare con parte della zucchina scottata e della mela padellata, qualche fiore edule fresco o essiccato









Vola solo chi osa farlo...

e con queste meravigliose parole di uno degli scrittori che più ho amato... [sono felice di scrivere anche qui quello che ho scritto nella mia pagina personale]
Qualche mese fa ho aderito ad un contest indetto da "Pink Lady Europe " Casting pink chef" a dire la verità non avevo ben capito se c'erano dei premi o meno, in quel momento avevo in testa un progetto per un piatto e quindi mi sono detta vai è quello giusto 🇮🇹
🇮🇹Per l'Italia the WInner is Gabriella Pizzo🇮🇹 con
LA MELA INCONTRA LA ZUCCHINA
Guardando meglio la notifica.. ci sono pure dei premi.. al momento però rinviati al 2021 .. un bel viaggio in Francia
per conoscere i frutteti della Pink, uno shooting fotografico professionale(incredibile finalmente avrò probabilmente qualche foto decente) ma sopratutto.. la ricetta stampata all'interno delle prossime confezioni [a questo riguardo speriamo che almeno una delle foto mi renda un pò giustizia]....












Vi lascio una tabella riassuntiva di alcuni dei chicchi con i quali provare a realizzare ottimi piatti..






4 commenti:

  1. Un signor risotto molto raffinato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simona!! Un abbraccio da provare assolutamente ;)

      Elimina
  2. Bellissimo risotto e bellissima presentazione..un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina sei un tsoro, ti ringrazio, un abbraccio. Buona giornata

      Elimina

Chi inserisce un commento deve essere consapevole che ACCONSENTE a pubblicare il link al proprio profilo tra i commenti. Prima di commentare, consultare la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.