sfoglia fatta in casa,

Sfoglia salata alla zucca - come farla da zero

mercoledì, gennaio 25, 2023 Gabriella Pizzo Chef 0 Comments


Credo che una delle prime ricette pubblicate (andrò a vedere) sia stata una torta salata.

Magari semplice, con impiatto zero, ma quante soddisfazioni, questa è sempre una torta salata, la sfoglia non è comprata ed al suo interno ha una sorpresa di zucca cremosa, emmentaler dop grattugiato fine, uova e per farla mangiare a mia figlia, buccia di zucchino grattugiato 

Talmente buona che da subito, ne è rimasta solo  una piccola fettina.

Torta salata al formaggio e zucchine



Ingredienti

Per la sfoglia

100 g di burro
150 g di farina
75 g di acqua
sale

Procedimento Sfoglia

Impastare 30 grammi di farina con il burro usando la planetaria con il gancio a foglia. In alternativa potete eseguire questa operazione in una ciotola utilizzando una spatola per evitare che il calore delle mani faccia diventare il composto troppo morbido, il segreto della buona riuscita della sfoglia è il giusto equilibrio di calore dei diversi ingredienti. Quando il burro ha assorbito tutta la farina, prelevare il composto dalla ciotola, trasferire  tra due fogli di carta forno e dare alla pasta la forma di un rettangolo alto circa mezzo centimetro  con  un mattarello. Mettere in frigorifero fino al momento del bisogno.

Impastare la restante farina con l'acqua ed un pizzico di sale fino a ottenere un composto morbido. Stendere l'impasto su una spianatoia appena infarinata  con il mattarello e formare un rettangolo. Adagiare  al centro del composto il burro. Appiattire  con le mani in modo da portarlo dello stesso spessore.

Ripiegare le due estremità laterali in modo da coprire completamente il panetto, lasciando i due lati in alto e in basso aperti.

Spianare con il mattarello fino a ottenere un rettangolo con il lato corto. Spostare in modo d’avere  il lato lungo. Sollevare il lato corto di destra e ripiegare verso il centro del rettangolo. Fare la stessa cosa con il lato sinistro.

Ripiegare ancora la pasta in due su se stessa ottenendo una specie di libro. Per ottenere  il “primo giro” di pasta.

Con il mattarello, spingere  sempre nella stessa direzione, stendere il quadrato fino a trasformarlo in un lungo rettangolo e ripetere le stesse operazioni sopra citate.. Così per quattro volte. Fra un giro e l’altro fare riposare la pasta in frigorifero per dieci minuti.

La pasta sfoglia prima di essere utilizzata deve riposare per almeno 1 ora in frigorifero.

Per il ripieno

200 g di crema di zucca
100 g di buccia di zucchina
2 uova
100 g di speck
100 g di emmentaler

Per la crema di zucca, consiglio la cottura al forno meno acquosa, frullare aggiustare di sale, dopo aver inserito la sfoglia nella tortiera, bucherellare il fondo, aggiungere uno strato di speck, la crema di zucca e le uova sbattute con il formagio e la buccia di zucchina,

Infornare per circa 30'  in forno a 180° .

0 commenti:

Chi inserisce un commento deve essere consapevole che ACCONSENTE a pubblicare il link al proprio profilo tra i commenti. Prima di commentare, consultare la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.