lievitati,

Pane alle noci fatto in casa

domenica, aprile 05, 2020 mammaagnese24@gmail.com 2 Comments

Negli ultimi mesi il mondo è diventato diverso, meno caotico, un percorso obbligato, per certi versi difficile  da comprendere.
Tutto è rimasto sospeso, chiuso in una bolla dalla quale è difficile anche solo pensare di uscire, c'è tanto silenzio, ma nonostante questo nulla nelle case si è fermato.
Ogniuno di noi ha saputo trovare un personale meccanismo  per affrontare le giornate... come ad esempio creare in cucina ricette e condividerle nei social, mai come in questo periodo ringrazio chi ha inventato le piattaforme, dove incontrarsi seppur da lontano.
Moltissime sono le persone che si sono rimboccate le maniche e sporcato di farina, l'associazione AIFB con la quale collaboro da anni ad esempio ha realizzato un Flash Mob  dedicato al Pane.

Personalmente ho deciso di preparare un pane alle noci gustosissimo, ricco di vitamine, Omega3 ed antiossidanti.

PANE ALLE NOCI




Ingredienti

500 g di Farina (260-300 W)
150 ml di latte tiepido
120/150 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra (oppure 4 g di mastro fornaio)
10 g di zucchero
1 cucchiaino di miele
40 g di burro morbido
10 g di sale
150 g di gherigli di noci tritate




Procedimento

Mettere in una ciotola quasi tutta la farina settacciata, il latte, 120 ml di acqua, il lievito, lozucchero ed il miele.
Impastare fino a formare un composto liscio, aggiungendo se serve altra acqua, sciogliere il sale in poca acqua ed aggiungerla all'impasto.
Coprire con pellicola da cucina e lasciare riposare almeno 1 ora ad una temperatura non inferiore ai 20°.
Passato il tempo, lavorare l'impasto creando delle pieghe usando il palmo delle mani, unire le noci tritate, impastare fino ad ottenere una pasta omogenea.
Lasciare riposare l'impasto per altri 40/45 minuti in un contenitore unto d'olio di semi.

Rovesciare l'impasto su un piano ddi lavoro leggermente infarinato, fare una piega a tre, afferrando i lembi del panetto portandoli al centro dell'mpasto, rimboccare anche i lembi inferiori sovrapponendoli al bordo superiore.
Disporre ancora una volta il panetto nel contenitore unto d'olio e lascciare lievitare per altri 40 minuti,
passati i quali ungere uno stampo tipo plum cake oppure a vostro piacere, lasciare lievitare per altri 60 minuti coperto da un canovaccico





Preriscaldare il forno a 230°
infornare possibilmente vaporizzando le pareti con dell'acqua
dopo circa 20   minuti diminuire la temperatura a 210 c. ed ultimare la cottura per alti 50/60 minuti.





Anche io cucino in casa con Aifb.. perchè impastare è come Amare 


2 commenti:

Chi inserisce un commento deve essere consapevole che ACCONSENTE a pubblicare il link al proprio profilo tra i commenti. Prima di commentare, consultare la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.