cucina orientale,

Menù Fusion Orientale - Cucina Thai - Kao Pad e Mango Sticky Rice

mercoledì, luglio 04, 2018 In Cucina con Mamma Agnese 40 Comments

Non ho ancora visitato un paese Orientale, ne ho solo visto le foto, ne ho sentito parlare.... eppure li amo da impazzire...  ricordo la promessa che io e mio padre ci facemmo una sera d'estate..."un giorno andremo a vederli quei posti, perchè li si mangia bene... " chissà cosa spinse un uomo come lui, ancorato alle tradizioni culinarie Italiane, ad ipotizzare di volare così lontano per vedere quei luoghi e sopratutto gustare  la cucina Thailandese. Forse quei luoghi che lui vedeva così permeati di  tradizione gli eran parsi interessanti anche sotto l'aspetto enogastronomico... chissà....
Anche  per accarezzare quel ricordo, ho deciso di sperimentare nella mia cucina, per la primissima volta, due ricette Thai, che a mio avviso ben si sposano con le delizie alimentari Il Palagiaccio, partecipando di conseguenza al Contest Lattidamangiare4.0 competizione culinaria che vede in lizza ben 120 Foodblogger da tutta Italia. Obiettivo dell'evento è quello di creare un Menù di due ricette, una salata ed una dolce utilizzando alcune prelibatezze Toscane, i Formaggi ed il nuovo Tonno di Firenze della Storica Fattoria Il Palagiaccio.Personalmente  ho deciso di utilizzare i prodotti in due proposte ispirate alla cucina Thailandese, quella che a differenza della cucina Americana, trovo molto più idonea al mio spirito creativo.. e poi dai... mi sembrerà in fondo di aver toccato un ricordo...
MENU' FUSION ORIENTALE 
Uno dei prodotti alimentari più usati nelle ricette Thai è il riso Basmati, presente sia in tanti piatti salati che in quelli dolci, in una completa armonia ed equilibrio di sapori.
KAO PAD
Riso basmati saltato con verdure e Tonno di Firenze
INGREDIENTI
per 4 persone
300 g di Riso Basmati Il Buon Riso
4 tranci di Tonno di Firenze Palagiaccio
2 peperoni verdi cornetto
2 cipollotti freschi
2 carote
100 g di Piselli freschi o surgelati
Germogli di verdura
Olio extra vergine di oliva Biologico
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di zucchero
Prezzemolo foglie a piacere
Polvere di peperoncino (io ho usato quella Calabrese)
Sale

PROCEDIMENTO
Cuocere in acqua non salata il riso basmati,  scolare e mettere da parte 
Pulire e preparare le verdure, tagliare a cubetti sia le carote che il peperone, a julienne i cipollotti, tenete da parte anche le foglie verdi dopo averle tagliate a rondelle
cuocere al dente, in acqua salata i piselli
saltare ogni singola verdura in un fio d'olio
In un wok inserire quattro cucchiai di olio d'oliva, rosolare i cipollotti compreso le foglie a rondelle,per circa due minuti, unire i filetti di Tonno di Firenze sminuzzati, insaporire per un minuto, versare il riso, metà alla volta per amalgamare meglio, unire la salsa di soia e lo zucchero, mescolare delicatamente, per ultimo aggiungere le verdure, amalgamare il tutto.
Assaggiare per verificare eventuali aggiustamenti di spezie e/o sale.
Per servire, ungere d'olio delle ciotole di grandezza medio/piccola, riempire ogni singola ciotola, pressare per bene, capovolgere sul piatto al momento di servire.
Sulla sommità aggiungere germogli di soia, ravanello e lattughino, a vostra discrezione delle julienne di carote croccanti e dei fiori eduli.
Servire con in accompagnamento delle ciotoline di salsa di soia
La seconda proposta di questo menù è un dessert Thai tra i più gettonati, sempre con ingrediente base il riso  ed un formaggio buonissimo il Fior di Mugello
MANGO STICKY RICE
Riso glutinoso, mango giallo maturo e salsa di cocco alla quale ho aggiunto anche la salsa di Fior di Mugello…direi che l’effetto è stato strabiliante...

INGREDIENTI
per 4 persone
1 Mango giallo maturo
100 g di Fior di Mugello Palagiacccio
200 ml di Latte di cocco
6 cucchiaini di zuchero
Acqua quanto basta
Menta afresca
Sale un pizzico
PROCEDIMENTO
Risciaquare il riso, metterlo a riposare per almeno un'ora in una ciotola ricoperto d'acqua
Il riso lo potete cuocere a vapore, basteranno una quindicina di minuti dal fischio della vaporiera, oppure cuocerlo direttamente in un Wok, ricoprendo con acqua il riso, dopo averlo portato ad ebollizione, si abbassa la fiamma e si continua la cottura con il coperchio fino alla completa evaporizione del liquido; nel frattempo
mettere il latte di cocco e lo zucchero in un pentolino e portare ad ebollizione
A riso pronto trasferitelo in una ciotola capiente, versare tre quarti del latte di cocco zuccerato, mescolare molto delicatamente e lasciare che il latte venga totalmente assorbito, ci vorranno circa quindici minuti.
Aggiungere al latte rimasto il  Fior di Mugello a piccolissimi pezzettini, mettere a fuoco lento e far sciogliere completamente il formaggio.
Preparare il mango, avendo l'accortezza di togliere la buccia solo dopo averlo tagliato a fette.
Servire il dessert in coppette singole, accompagnate da alcune fette di mango da alcuni cucchiai di salsa al Fior di Mugello e da qualche fogliolina di menta fresca


40 commenti:

  1. Un post splendido, foto bellissime e ricette speciali!! Bravissima, buona settimana, Cristina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che carina che sei, grazie mille Cristina, un bacio,
      buona giornata ^_^

      Elimina
  2. Personalmente ho deciso di utilizzare i prodotti in due proposte ispirate alla cucina Thailandese, quella che a differenza della cucina Americana, trovo molto più idonea al mio spirito creativo.. e poi dai... mi sembrerà in fondo di aver toccato un ricordo...

    RispondiElimina
  3. Blidfimo il tuo menù! Quest’anno salto, non ho il tempo per partecipare, ma mi godo le ricette di chi partecipa. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, grazie, per me sta cucina è una sorpresa continua, finora l'avevo solo mangiata!! Un bacio

      Elimina
  4. Sono stato in Thailandia tre mesi fa e oltre ad essere affascinato dalle persone e dal luogo, sono rimasto colpito dalla cucina. Deliziosa! Vado matto per il Pad Thai e li ho scoperto una delle cose più buone mai assaggiate: il Mango Sticky Rice. TROPPO BUONO!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto Fabio, la cucina Thai è una continua scoperta di equilibri e sapori di una armonia spettacolare!! Beato te che ci sei stato... io mi consolo con le ricette ;)

      Elimina
  5. Non abbiamo mai provato questo tipo di cucina ma con le tue ricette e le tue foto fai venire voglia di provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello grazie, sarà un piacere sentire, quando le preparerai cosa ne pensi del sapre!! Ciao Buona serata

      Elimina
  6. dei piattini davvero invitanti mi fanno proprio gola grazie per queste buone ricette!

    RispondiElimina
  7. L'accoppiata riso e mango non l'ho mai provata, sicuramente terrò a mente questo tuo articolo. Qualche volta è bello cambiare e presentare qualcosa di diverso in tavola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, a tavola è meraviglioso cambiare, scoprire nuovi sapori, io mi
      emoziono sempre quando cucino qualcosa di nuovo !!Ciao buona domenica

      Elimina
  8. Wow con questi colori e immagino gusto mi hai steso! ho scoperto solo oggi il tuo blog, molto carino!! seguo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rocio, ti seguo volentieri anche io, mi piaiono i vostri articoli, al prossimo racconto, non vedo l'ora di rileggerti!! Ciao

      Elimina
  9. Il primo piatto più o meno posso immaginare come possa essere di sapore, ma il secondo no, anche se conosco il mango non l'ho mai abbinato a niente. Le tue ricette sono state da stimolo a sperimentare e provare sempre cose nuove in cucina!

    RispondiElimina
  10. Il riso voglio provarlo subito dato che uno dei miei piatti preferiti da fare a casa d'estate. Brava Complimenti! Bellissime foto, tra l'altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già il riso d'estate è buono in tutte le salse, questa ricett poi come hai letto è facilissima!! Grazie anche per i complimenti, felice che ti piaccia!! Ciao buona giornata

      Elimina
  11. Adoro la cucina indocinese. La ricetta del mango è strepitosa, voglio assolutamente provarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deliziosa è dir poco... concordo con te nel dire che è fantastica, bella e buona!!
      Se la provi te ne innamori subito!! Grazie della lettura, ciao

      Elimina
  12. BELLO! proprio un bel post, complimenti e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  13. Io AMO AMO AMO l’oriente e la cucina orientale! Ammetto che tra tutto preferisco il Giappone ma anche il famoso pho mi ha fatto impazzire. Anche questa ricetta mi sembra ottima! Devo provarla presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, l'Oriente è il mio sogno nel cassetto!! La cucina poi è una sorpresa continua!! Grazie, buona giornata

      Elimina
  14. Woooow .. ma sei brava davvero devo dire =) .. io amo la cucina orientale ma non ho mai provato a realizzarne ricette in casa. Dalle tue descrizioni però le portate sembrano meno difficili da realizzare di quello che pensavo. Forse stavolta ci provo davvero ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI dai, brava.... me la cavo diciamo, ma sopratutto sono curiosa ogni giorno di provare insiemi e gusti nuovi... le mie ricette se le leggi sono tutte super semplici.. fidati, riuscirai anche tu alla grande!! Ciao e grazie

      Elimina
  15. Hai appena illustrato in maniera eccelsa due dei piatti thai preferiti da mio marito! Amiamo molto la cucina orientale,Thai Kao Pad piace moltissssssimo anche a me! io purtroppo non sono una cuoca eccelsa, ma ci proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martina, segui le indicazioni e vedrai che sarà facilissimo ricreare queste due ricette!! Tuo marito è proprio un buongustaio!!!
      Fammi sapere, son sicura che saprai accontentarlo alla grande!!

      Elimina
  16. Adoro la cucina orientale, poi le tue splendide foto del piatto mi hanno fatto venire una fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhhh ehhh l'intento è giusto quello, farvi venire fame e voglia di ricreare le ricette!!
      Grazie mille per essere qui, ciao

      Elimina
  17. Menu davvero meraviglioso! Brava! prenderò qualche spunto per qualche cenetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, grazie, felice di esserti stata utile ;) Ciao Giada!!

      Elimina
  18. Amo i piatti orientali! Proverò sicuramente le tue ricette, specie la prima, sono un’amante del riso basmati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo molto quel tipo di riso, alcune ricette come questa ad esempio non sarebbero le stesse!! Ciao grazie del passaggio

      Elimina
  19. Sono dei piatti molto colorati, sembrano adatti proprio alla stagione. Il riso al mango e latte di cocco mi incuriosisce molto, lo assaggerei per scoprire il gusto e abbinamento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, bene hai scelto la ricetta meno conosciuta qui in Europa, ha un gusto dolce dolce, molto buono, provalo assolutamente, con la salsa al formaggio poi è eccezzionale!!! Buona giornata

      Elimina
  20. Prima di tutto complimenti per le foto dei piatti,bellissimi e poi è molto tenero il tuo ricordo con il tuo papà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Papi, sarà sempre nel mio cuore.. ed anche il suo modo di rendere la vita curiosa, anche in cucina, sempre pronto a sperimentare nuove ricette!! Ciao Papi!!
      Grazie, cara

      Elimina
  21. Una ricettina ottima e colgo l'occasione di segnarla e testarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Zelda, segna segna non te ne pentirai... sentirai che bontà!!!
      Buona giornata

      Elimina

Chi inserisce un commento deve essere consapevole che ACCONSENTE a pubblicare il link al proprio profilo tra i commenti. Prima di commentare, consultare la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.